«Siamo Viticoltori anima e corpo»

Vigneti Vallocaia

I nostri vigneti

Sin dall’epoca Etrusca si parla dell’importanza dei vini di Montepulciano nel panorama enologico della Toscana.
Nel 1983 abbiamo messo le radici a Vallocaia, antica e rinomata collina poliziana. Nel lavoro di una generazione abbiamo arricchito la proprietà con altre posizioni vocate alla viticoltura e in particolare al Sangiovese, ognuna con i suoi colori e i suoi profumi: Camparone, Casalte, Santa Maria e Fossolupaio. I nostri vigneti, ben ventilati e luminosi, ricadono oggi in cinque zone di produzione del Vino Nobile di Montepulciano: Argiano, Cervognano, Casalte, Sanguineto e Paterno.
La grande varietà di terreni e le differenti condizioni microclimatiche delle zone, merito delle diverse origini geologiche e della morfologia, donano una complessa varietà di aromi e di struttura ai rispettivi vini.

Abbiamo realizzato vigneti di piccole dimensioni, totalmente o parzialmente inerbiti, circondati da siepi e scarpate, intercalati a boschi, oliveti e seminativi, per accrescere la biodiversità dell’ecosistema e migliorare la regimazione delle acque; vengono evitate tutte le pratiche di forzatura con l’intento di rendere le piante più resistenti alle avversità e ottenere frutti sani e maturi che esprimano l’energia e il carattere della terra dalla quale provengono.

Vigneti 54 Ha, Uliveti 16 Ha, Seminativi 40 Ha, Boschi 36 Ha.

Varietà indigene: Sangiovese, Colorino, Canaiolo, Mammolo, Trebbiano, Malvasia, Grechetto.
Varietà internazionali: Sauvignon Blanc, Syrah, Merlot, Cabernet Sauvignon, Cabernet Franc.

Vallocaia

I terreni di Vallocaia sono caratterizzati da una abbondante presenza di sabbia e da una variegata colorazione. L’altitudine è compresa tra 260 e 320 m s.l.m. Il Sangiovese di questa zona dona vini di grande tipicità, con caratteristiche di finezza, eleganza e complessità.

Coltivazioni
Vigneti: 21 Ha; Oliveti: 7,5 Ha; Seminativi: 22 Ha; Bosco: 11 Ha
Varietà uva
Sangiovese, Colorino, Canaiolo, Mammolo, Trebbiano, Malvasia, Sauvignon blanc, Merlot, Cabernet Sauvignon
Vini di riferimento
Vallocaia Riserva, Bindella
Più informazioni

Camparone

A confine con Vallocaia, si trova la collina di Camparone, dove i terreni sono simili ma si differenziano per un maggior contenuto di argilla e donano grappoli più piccoli e più ricchi di sostanze estrattive.

Coltivazioni
Vigneti: 14 Ha; Oliveti: 3,5 Ha; Seminativi: 10 Ha; Bosco: …
Varietà uva
Sangiovese, Colorino, Canaiolo, Mammolo, Grechetto, Cabernet Sauvignon, Cabernet Franc
Vini di riferimento
Bindella, Fossolupaio
Più informazioni

Casalte

I vigneti di Casalte si estendono su un bellissimo altopiano posto ad una altitudine media di 400 m.s.l.m. I terreni sono ricchi di argilla e calcare. Il Sangiovese di questa zona è l’ultimo ad essere raccolto. I vini, caratterizzati da buona acidità e notevole struttura, hanno grande personalità e potenziale di invecchiamento.

Coltivazioni
Vigneti: 11 Ha; Oliveti: 1,3 Ha; Bosco: 16 Ha; Seminativo: 6 Ha
Varietà uva
Sangiovese
Vini di riferimento
Bindella
Più informazioni

Santa Maria

La collina di Santa Maria è molto uniforme; ha tessitura argilloso limosa e colorazione grigio chiaro. L’altitudine varia tra 340 e 365 m s.l.m. I vini di questa zona sono molto potenti e hanno una struttura tannica fitta e serrata.

Coltivazioni
Vigneti: 5,5 Ha; Oliveti: 3 Ha; Bosco: 4 Ha
Varietà uva
Sangiovese, Merlot, Cabernet Sauvignon
Vini di riferimento
I Quadri
Più informazioni

Fossolupaio

Il terreno è limoso argilloso, di colore grigio chiaro. L'altitudine è compresa tra 370 e 415 m.s.l.m. Il vino di Fossolupaio si contraddistingue per buona freschezza acida, grande sapidità e media struttura.

Coltivazioni
Vigneti: 1,7 Ha; Seminativo: 3 Ha; Bosco: 6 Ha
Varietà uva
Syrah
Vini di riferimento
Fossolupaio, Gemella Rosato
Più informazioni
I nostri vigneti sono completamente o parzialmente inerbiti, intervallati da siepi, boschi, oliveti e seminativi